Nuovi HMD (Hot Metal Detector) Proxitron con software di configurazione

Proxitron ha ampliato la serie dei suoi HMD con strumenti dotati di software di configurazione. I nuovi HMD 4.0 sono dotati di una pratica interfaccia di collegamento con la quale si possono impostare i parametri comodamente da PC.

Il cliente può scegliere fra diverse funzioni: parametrizzare la temperatura d’intervento in modo indipendente per ogni singola uscita; impostare soglie diverse di temperatura per l’intervento e il rilascio, oppure sfruttare cambi repentini di temperatura per far commutare il sensore. Nel sensore HMD 4.0 è presente anche la funzione di allarme che permette di diagnosticare un forte imbrattamento, un cattivo orientamento oppure il superamento della temperatura di lavoro. Con il teach-in l‘ HMD 4.0 è inoltre in grado di rilevare la temperatura del materiale e impostare in automatico la temperatura d’intervento ottimale.

L‘ HMD 4.0 gestisce un campo di regolazione delle temperature d’intervento che va da 100 °C a 1.000 °C, le rileva in automatico e filtra quasi completamente i disturbi. La temperatura dell’oggetto da controllare può andare da 150 °C a 1.800 °C. Per pemetterVi di scegliere il sensore perfetto per la specifica applicazione, offriamo i nostri strumenti sia nella versione compatta che in quella con cavo a fibra ottica ed elettronica remotata. Completano l’offerta Proxitron una ricca gamma di accessori come ad esempio le guaine di protezione cavo, il tubo, o l’attacco aria.

I nuovi sensori all’infrarosso ampliano le possibilità d’impiego dei sensori all’infrarosso con commutatore a gradini, anch’essi disponibili in futuro con campo di regolazione della temperatura d’intervento da 100 °C a 1000 °C.

Gli Hot Metal Detector (HMD) catturano la radiazione all’infrarosso emessa da materiali caldi. Se la temperatura dell’oggetto è al di sopra o al di sotto di una determinata soglia (temperatura d’intervento), forniscono un segnale in uscita e pertanto possono essere utilizzati anche come interruttori di temperatura. Con un tempo di risposta di 0,3 millisecondi, possono controllare anche processi rapidissimi nel settore siderurgico o nello stampaggio.

La gamma dei prodotti Proxitron include anche sensori induttivi, ottici, analogici e di flusso, oltre ad un programma completo di accessori.

Al sensore >>

Iscriviti alla nostra newsletter