Applicazioni> Lavorazione del cavo e del filo

La lavorazione del filo metallico abbraccia numerosi settori industriali, che vanno ad esempio dalla produzione di cavi elettrici a quella di molle e viti, oltre che a cesti e reti.
Per lavorare il filo sono utilizzati insieme ad altre macchine anche gli aspi; questi permettono di avvolgere e svolgere il filo su asse orizzontale come rotolo, oppure come bobina. Perché ci sia un‘ottima interazione fra macchina e svolgitore, quest‘ultimo deve avere un funzionamento regolare; solo questo può assicurare un prodotto di qualità elevata. Quando il filo entra nella macchina di lavorazione, si produce una forza di trazione che è minimizzata dal motore a velocità controllata. In questo modo si garantisce un‘elevata precisione di alimentazione. Il filo passa sopra una leva prima di essere inserito nella macchina. Alla base di questa leva vi è una piastra metallica, la cui posizione cambia in funzione della forza di trazione.
Il sensore induttivo con uscita analogica tipo MKL 015 rileva il cambiamento di posizione e lo converte in segnale analogico 0 - 20 mA.

Questo segnale corrisponde alla forza di trazione del filo sullo svolgitore e può essere utilizzato direttamente come controllo velocità. Questo garantisce un ottimale scorrimento del materiale nella macchina e inoltre il valore analogico max può essere utilizzato dal sistema di controllo dell‘aspo come soglia di allarme per un arresto nel caso in cui il filo si sia bloccato sullo svolgitore.


I sensori analogici Proxitron si contraddistinguono per la loro forma compatta e a tenuta d‘acqua; vale a dire possono essere utilizzati anche in ambienti industriali gravosi e sporchi. Inoltre è possibile modificare il campo di lettura e la linearizzazione, agendo sui tasti o via interfaccia RS 485; si può così ottimizzare facilmente lo strumento per la specifica applicazione.

In breve

  • Temperatura ambiente da - 10 a + 70°C (+100°C)
  • Custodia di plastica PBT di elevata qualità
  • Attacco a connettore a tenuta

Dati tecnici

  • Campo di misura: 0 - 15 mm lineare
  • Installazione: non a filo
  • Uscita: 0 - 20 mA (altre disponibili)
  • Alimentazione: 24 V DC
  • Interfaccia: RS 485

Accessori

  • Connettore femmina angolare con 5 m di cavo pressofuso, a 3 pin per solo segnale analogico
  • Connettore femmina angolare con 5 m di cavo pressofuso, a 5 pin per segnale analogico e RS 485
  • MK_Soft 2, adattatore da RS 485 a USB, incluso software di parametrizzazione per sensori analogici Proxitron

Optionally

  • Output: 0 - 10 V
  • Output 4 - 20 mA
Iscriviti alla nostra newsletter