Prodotti>I nostri sensori>Sensori ottici>Sensori LiDAR> Sensore LiDAR LIA 010 e LIB 010

LiDAR LIA 010 e LIB 010

Misura distanza e rilevamento oggetti fino a 10 m

Rilevamento oggetti & misura distanza in zona liberamente definibile. Grazie alla sua robusta custodia in inox, può misurare in acciaieria su corpi con temperatura fino a 1.200 °C

  • Campo di misura* su superfici (20 %) 0 – 10 m (parametrizzabile)
  • Campo di misura* su catarifrangente (90 %) 0 – 40 m (parametrizzabile)
  • Robusta custodia in acciaio inox con attacco filettato per fissaggio guaina protezione
  • Insensibile a vapore, nebbia, pioggia, neve e polvere
  • Temperatura ambiente fino a +75°C o +200°C con acqua di raffreddamento
  • Basso costo d‘investimento
  • Facilità d‘uso, con ProSoft P1
  • 1 uscita analogica 4-20mA
  • 2 uscite digitali liberamente parametrizzabili
  • Compatibile in sistemi Bus (MODBUS)

* varia in funzione della riflettività dell’oggetto, delle sue caratteristiche superficiali, dell’influenza di altre sorgenti luminose e delle condizioni atmosferiche

Da sempre i sensori Proxitron si contraddistinguono per la loro robustezza e assenza di usura, e perché non richiedono manutenzione. Anche i nuovi LIA 010 e LIB 010 seguono questa filosofia: sono prodotti a tutto tondo, con molteplici funzioni e possibilità d’impiego sia in ambienti chiusi sia all’aperto. Tutto questo è reso possibile dall’innovativa tecnologia LiDAR e da un intelligente software integrato di elaborazione del segnale.

Il sensore LiDAR LIA 010 / LIB 010 Proxitron effettua misure su corpi caldi fino a 1200 °C Proxitron ed è del tutto insensibile a condizioni avverse quali vapore, nebbia, pioggia, neve e polvere.

Che si tratti di rilevare semplicemente la presenza di corpi o oggetti in un campo predefinito fino a 10 m, e/o misurare la distanza rispetto a un catarifrangente fino a max 40 m, in entrambe le situazioni è a suo agio. Grazie alla sua custodia in acciaio inox particolarmente robusta, può essere utilizzato anche in ambiente siderurgico. A livello di prezzo, è più simile ad un Hot Metal Detector per il rilevamento di materiale caldo, anche se nell’utilizzo e nella parametrizzazione si avvicina ai sistemi di misura laser di fascia alta.

LIA 010

Per ambienti con temperatura fino a +75°C.

LIB 010

Raffreddato ad acqua, per ambienti con temperature fino a +200°C.

Il software

In termini di facilità d’uso e di parametrizzazione supera di gran lungo qualsiasi altro sistema. Nello spirito di Industria 4.0 è stato dotato di un’interfaccia operativa molto intuitiva. Il sensore LIA 010 o LIB 010 ha in uscita due contatti di commutazione e un segnale analogico. Nella configurazione standard, ad ognuna delle due uscite possono essere associati due punti di distanza, affinché il sensore controlli un’area ben definita e commuti solo all’interno di questa finestra di misura. Sono molti i parametri elaborati durante la misura e visualizzati. Il sistema utilizza il protocollo di comunicazione MODBUS e può essere integrato rapidamente in sistemi BUS già esistenti.

Iscriviti alla nostra newsletter